LABORATORIO    OTTONI

Corrado Colliard

Gli ottoni storici

12  maggio 2017

  • Venerdì 12 maggio   10:00-13:00 / 15:00-18:00  Auditorium

Dai fori alle chiavi alle valvole: la straordinaria evoluzione degli ottoni gravi del XIX secolo

Corrado Colliard, diplomato in trombone e tuba, alterna nella sua attività l’utilizzo di tromboni rinascimentali, classici, serpentone, ophicleide, euphonium e trombone moderno. Ha vinto numerosi premi in concorsi nazionali ed internazionali. Ha eseguito il Solo di Ofanim sotto la direzione di L. Berio (New York, Kiel, Milano) e Sequenza V (Lisbona, Torino, Bologna, Milano, Genova ecc.). Ha collaborato con numerose orchestre (RAI di Torino, Teatro Regio di Torino, Orchestra Regionale della Toscana, Orchestra da Camera di Praga ecc.). Ha al suo attivo numerose registrazioni, come solista con l’euphonium, con il trombone moderno e rinascimentale. Collabora con numerosi gruppi di musica antica: La Venexiana, Concerto Italiano, Accademia Bizantina, Academia Montis Regalis, Barocchisti di Lugano, La Pietà dei Turchini, la Pifarescha ecc. Tiene masterclass e lezioni-concerto per numerose istituzioni nazionali ed estere. È titolare della cattedra di trombone e euphonium presso il Conservatorio “G. Cantelli” di Novara.

Holder of a degree in trombone and tuba, he performs with a variety of instruments: classical and Renassaice trombones, serpent, ophocleide, euphonium, tuba and modern trombone. He won numerous awards in national and international competitions. He played the Ofanim Solo under the direction of L. Berio (New York, Kiel, Milan) and the Sequenza V (Lisbon, Turin, Bologna, Milan, Genoa etc.). He collaborated with numerous orchestras (RAI Turin, Teatro Regio Turin, Tuscany Regional Orchestra, Chamber Orchestra of Prague etc.). He made numerous recordings as a soloist with the euphonium and with modern and the Reinaissance trombone. He collaborates with many ancient music group: La Venexiana, Italian Concerto, Byzantine Academy, Academia Montis Regalis, Baricchisti Lugano, La Pietà dei Turchini, the Pifarescha ect. He holds masterclasses, lectures and concerts for numerous national and foreign institutions. He is professor of trombone and euphonium at the Conservatory "G. Cantelli" of Novara.