MASTERCLASS TROMBA

Piergiuseppe Doldi

Repertorio Lirico orchestrale e preparazione alle audizioni

4-5 maggio 2017

  • Giovedì 4 maggio 10:00-13:00 / 15:00-18:00 Aula d'assieme 23
  • Venerdì 5 maggio 10:00-13:00 / 15:00-18:00 Sala Musica
Piergiuseppe Doldi è prima tromba del Teatro la Fenice di Venezia. Diplomato in tromba nel 1994 presso il Conservatorio di musica di Piacenza collabora successivamente con varie orchestre Italiane fra le quali Orchestra del teatro alla Scala di Milano,Orchestra Sinfonica Toscanini di Parma, Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano suonando sotto la direzione di Direttori di fama internazionale quali Daniel Baremboim, Lorin Maazel, Gustavo Dudamel, Riccardo Muti, Daniel Harding solo per citarne alcuni. Sono inoltre soventi le sue apparizioni in qualità di solista con I Solisti Veneti diretti da Claudio Scimone. Vincitore del concorso per prima tromba del Teatro la Fenice di Venezia dal 2008 ricopre stabilmente quest ruolo.
Piergiuseppe Doldi is the first trumpet of the orchestra of the Teatro la Fenice di Venezia. He graduated from the Conservatorio di Musica di Piacenza with a degree in trumpet in 1994 and then worked with various Italian orchestras including the Orchestra del Teatro alla Scala di Milan, Orchestra Sinfonica Toscanini di Parma, and Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano. He has performed under the direction of internationally renowned conductors such as Daniel Baremboim, Lorin Maazel, Gustavo Dudamel, Riccardo Muti, and Daniel Harding, among others. He has also performed as a soloist with groups such as I Solisti Veneti, directed by Claudio Scimone. He won the audition for the first trumpet position at the Teatro la Fenice in Venice in 2008 and has worked there ever since.

MASTERCLASS TROMBA

Gabriele Cassone


La tromba dal barocco al contemporaneo

8 maggio 2017

  • Lunedì 5 maggio 10:00-13:00 / 15:00-18:00 Sala Musica
Si è diplomato in tromba con M. Catena e in composizione con L. Chailly. Concertista riconosciuto in tutto il mondo, è apprezzato sia nell'interpretazione della musica su strumenti d'epoca (tromba naturale barocca, tromba classica a chiavi, tromba romantica a cilindri e cornet à pistons) sia nell'esecuzione del repertorio contemporaneo. L. Berio lo ha scelto per eseguire in prima assoluta Kol-Od, sotto la direzione di P. Boulez. Famosi direttori lo hanno chiamato per eseguire I brani più virtuosistici del repertorio solistico: Sir J.E. Gardiner lo ha nominato tromba principale degli English Baroque Soloists per l'esecuzione dell'integrale delle Cantate di J.S. Bach e per il Secondo Concerto Brandeburghese, T. Koopman, direttore dell'Amsterdam Baroque Orchestra, lo ha voluto per registrare la Cantata BWV 51 di J.S. Bach. Si è esibito come solista nei maggiori teatri del mondo: Concertgebouw di Amsterdam, Cité de la Musique di Parigi, Scala di Milano, Mozarteum di Salisburgo, Carnegie Hall di New York, Queen Elizabeth Hall a Londra e Wiener Konzerthaus. Ha pubblicato più di 20 CD con brani dal repertorio barocco fino al contemporaneo. È docente presso il Conservatorio di Novara e tiene corsi annuali di alta specializzazione presso l'Accademia di Santa Cecilia a Roma e seminari negli Stati Uniti d'America e in Europa.  È autore del libro La Tromba edito da Zecchini. Suona trombe Courtois.
He graduated in trumpet with M. Catena and in composition with L. Chailly. In 1988 he devoted himself to the baroque, classic, romantic and contemporary soloist repertoire, with period and modern trumpets. L. Berio chose him to perform the world premiere of Kol-Od, under the direction of Pierre Boulez. Famous directors have called him  to perform the most virtuosistic solo repertoire: Sir J.E. Gardiner named him principal trumpet of the English Baroque Soloists for the entire cycle of cantatas by JS Bach and for the Second Brandenburg Concerto, T. Koopman, director of the Amsterdam Baroque Orchestra, wanted him to record the Cantata BWV 51 by J.S. Bach. He performed as a soloist in the major theaters of the world: the Concertgebouw in Amsterdam, the Cité de la Musique in Paris, La Scala in Milan, the Salzburg Mozarteum, Carnegie Hall in New York, Queen Elizabeth Hall in London and the Wiener Konzerthaus. He published more than 20 CDs. He teaches at the Conservatory of Novara and holds annual courses of high specialization at the Accademia di Santa Cecilia in Rome and seminars in the USA and Europe. He is the author of the book The Trumpet published by Zecchini. He performs with Courtois trumpets.

MASTERCLASS TROMBA

Clément Saunier

Evoluzione e interpretazione del repertorio per tromba  dopo  André Jolivet

9-11 maggio 2017

  • Martedì 9 maggio 10:00-13:00 Auditorium
  • Mercoledì 10 maggio 10:00-13:00 / 15:00-18:00 Sala Musica
  • Giovedì 11 maggio 10:00-13:00 Auditorium
  • Giovedì 11 maggio 15:00-18:00 Aula d'assieme 7
Clément Saunier ha studiato con Clement Garrec e Jens McManama al Conservatorio di Parigi (CNSMDP) dove ha vinto i suoi primi premi di tromba e musica da camera. Ha inoltre studiato con Pierre Thibault tra il 1993 e il 1996. Le sue performance nelle competizioni internazionali di tromba gli hanno valso numerosi primi premi: a Porcia (Italia), Praga, Jeju (Corea del Sud), "Theo Charlier" di Bruxelles, "Maurice-André" di Parigi e "Tchaikovsky" di Mosca. Clément Saunier è prima tromba nell'Ensemble Intercontemporain-Pierre Boulez dal 2013. Ha eseguito magistralmente Metalics e Metal Extensions di Yann Maresz con l'Ensemble Intercontemporain a La Philharmonie de Paris, e il “ciclo di eclissi sonora" di Matthias Pintscher al Berliner Festspiele, alla Köhlner Philharmonie e alla Hamburg Philharmonie. Questo ruolo gli dà l'opportunità di lavorare con i maggiori compositori e direttori d'orchestra del nostro tempo. Ha al suo attivo numerose registrazioni, tra cui diversi concerti per tromba e orchestra del 20 ° secolo, pubblicati da Cristal Records, Maguelone e Corelia. Clement Saunier insegna al Conservatorio Regionale di Parigi e presso il Centro di studi musicali superiori di Chosen Vale (USA). E' il direttore artistico della Brass Surgeres and rum Academy (Francia).

Clément Saunier studied under Clement Garrec and Jens McManama at the Conservatoire de Paris (CNSMDP) where he won his first prizes in trumpet and chamber music. He also studied with Pierre Thibault between 1993 and 1996.
His performances at international trumpet conpetitions have earned him several major prizes in Porcia (Italy), Prague, Jeju (South Korea), Brussels "Theo Charlier", Paris "Maurice-André"and "Tchaikovsky"in Moscow. Clément Saunier is principal trumpet at the Ensemble Intercontemporain-Pierre Boulez since 2013 and notably performed « Metalics » and « Metal Extensions » by Yann Maresz with the Ensemble Intercontemporain at La Philharmonie de Paris, and the « sonic eclipse cycle" by Matthias Pintscher at the Berliner Festspiele, the Kölner Philarmonie and the Hamburg Philharmonie. This position gives him the opportunity to work with the major composers and conductors of our time.
He has made a number of recordings, including several 20th century concertos for trumpet and orchestra, released by Cristal Records, Maguelone and Corelia. Clement Saunier teaches at the Regional Conservatory of Paris and at the Center for advanced musical studies of Chosen Vale (USA). He is the artistic director of the Surgeres Brass and rums Academy (France).

MASTERCLASS TROMBA BAROCCA

Jonathan Pia

"Il sonare di tromba musicalmente in organo e ogn'altro istrumento"

12 maggio 2017

  • Venerdì 12 maggio 10:00-13:00 / 15:00-18:00 Sala Musica
Dopo aver compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio "Giuseppe Verdi" di Milano, nella classe di Tromba del maestro G. Sacchi, ha intrapreso corsi di perfezionamento con° G. Bodanza, B. Nilsson e M. Sommerhalder. L’interesse per la Tromba Naturale lo ha spinto a studiare coln G. Cassone, presso la Civica Scuola di Musica di Milano, e con E.H. Tarr e J.-F. Madeuf presso la Schola Cantorum di Basilea. Ha conseguito con lode la Laurea di II Livello in Tromba presso il Conservatorio ‘G. Cantelli’ di Novara nella Classe di G. Cassone. Attualmente svolge un’intensa attività concertistica che lo ha portato a suonare presso le più importanti città, teatri e festivals in Italia e all’estero. E' componente dell’Ensemble Pian & Forte diretto dal maestro G. Cassone. Ha effettuato diverse registrazioni per alcune case discografiche quali: Bongiovanni, Stradivarius, Divox Antiqua, Opus 111, Dynamic, Tactus, Chandos e Brilliant Classics.  Ha suonato con numerosi ensemble specializzati nel repertorio barocco - classico tra i quali: Sonatori de la Gioiosa Marca, Accademia Montis Regalis, Cappella Musicale di San Petronio, Accademia Bizantina, Orchestra Barocca Italiana, Orquesta Barroca de Sevilla, Europa Galante, Concerto Italiano, Academia de li Musici. Si interessa sia alla musica contemporanea, collaborando con il Divertimento Ensemble diretto da S. Gorli, sia alla musica operistica e sinfonica, collaborando con varie orchestre italiane. Accanto alla carriera di concertista, affianca altre due attività fondamentali: quella di musicologo e quella didattica. Dopo aver conseguito la Laurea in Musicologia presso l’Università degli Studi di Pavia–Cremona con il massimo dei voti, si è dedicato alla ricerca musicologica ed all'editoria musicale collaborando con diverse case editrici: Carisch, Musedita, Spaeth & Schmid e Wolfgang G. Haas. Attualmente è docente di Tromba rinascimentale e barocca presso il Conservatorio ‘G. Verdi’ di Milano e al Conservatorio ‘A. Pedrollo’ di Vicenza.


After finishing his trumpet studies at the Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano under Maestro G. Sacchi, he participated in advanced courses held by G. Bodanza, B. Nilsson and M. Sommerhalder. His interest in the natural trumpet led him to study with G. Cassone at the Civica Scuola di Musica di Milano and with E. H. Tarr and J.-F. Madeuf at the Schola Cantorum in Basel. He received his master’s degree with honors from the Conservatorio “G. Cantelli” di Novara as part of the class of G. Cassone. Currently, he has a very busy concert schedule and has played in the most important cities, theaters and festivals in Italy and abroad. He is a member of the Ensemble Pian & Forte, directed by Maestro G. Cassone. He has recorded for various record labels including Bongiovanni, Stradivarius, Divox Antiqua, Opus 111, Dynamic, Tactus, Chandos and Brilliant Classics. He has played with numerous ensembles which specialize in baroque repertoire, including Sonatori de la Gioiosa Marca, Accademia Montis Regalis, Cappella Musicale di San Petronio, Accademia Bizantina, Orchestra Barocca Italiana, Orquesta Barroca de Sevilla, Europa Galante, Concerto Italiano, and Academia de li Musici. He is also interested in contemporary music (he has collaborated with the Divertimento Ensemble, directed by S. Gorli) and operatic and symphonic music (he has also collaborated with various Italian orchestras). In addition to his career as a concert musician, he is also an active musicologist and pedagogue. Since receiving his degree in Musicology from the Università degli Studi di Pavia–Cremona with full marks, he has dedicated himself to musicological research and music publishing, collaborating with various publishing houses including Carsich, Musedita, Spaeth & Schmid and Wolfgang G. Haas. He is currently the Professor of Renaissance and Baroque Trumpet at the Conservatorio “G. Verdi” di Milano and the Conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza.